Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

E’ proprio vero: una volta che mangi, li dovrai pure lavare i piatti.

Ed è per questo che Fairy, uno dei brand storici del colosso P&G (all’anagrafe il signor Procter e il signor Gamble) ha avuto un’ottima idea a livello di social media marketing: quella di seguire il trend del food bloggin’ e di ingaggiare una giovane e bella fanciulla, in questo caso Sara Milletti (autrice del blog “L’appetito vien leggendo”) per un vero e proprio “Food Tour”.

Il tutto bordo di una fiammante Fiat 500 targata Fairy che toccherà nove regioni italiane all’insegna di ricette gustose e ottime immagini grazie al supporto del fotografo e in questo caso compagno di viaggio Claudio Cipriani.

La penna, la simpatia e la creatività della blogger Sara Milletti sarà sicuramente in grado di rendere questo viaggio fra i sapori d’Italia interessante e raccontato come una sorta di diario di viaggio fra i sapori inediti del Bel Paese.

Ma veniamo alla parte gustosa di questa presentazione dedicata ai blogger, che ha avuto luogo ieri presso InKitchen Loft in Porta Romana. Tre chef d’eccezione hanno reso la serata una delizia per il palato, ognuno per una parte geografica dello stivale: sud, centro e nord (nonostante tutti e tre abbiano un ristorante proprio in città).

Stiamo parlando di Viviana Varese per il sud (Ristorante “Alice” in Via Adige 9), di Fabio Baldassarre (“Unico” in Viale Achille Papa 30) per il centro e di Matteo Fronduti (Ristorante “Manna” P.le Governo Provvisiorio 6) per il nord.

Che dire: piatti eccellenti preparati con un’amore, una passione e una professionalità davvero notevoli.

ImmagineImmagine

Dalla pasta e fagioli polipo e cozze di Viviana, al risotto con pecorino di Pacentro ed erbette della Maiella al pepe e zafferano di Fabio, fino alla cheese cake cruda, vin brulè freddo e sorbetto di uva fragola di Matteo.

Tutti potranno seguire questo percorso di gusto sulla pagina facebook di Fairy Piatti ed i fan più appassionati avranno la possibilità di diventare ospiti speciali del Fairy Food Tour. Partecipare è semplice: inviando la propria migliore ricetta regionale, si ha la possibilità di diventare protagonisti del tour ed aprire, così, le porte della propria cucina.

Dopotutto: Fairy ama il buon cibo come lo ami tu. 

 

Annunci